Blumatica Porte Aperte XVI Edizione “Evoluzione e Futuro della Professione”: Sicurezza, Dichiarazione di Successione e Green Energy

Blumatica Porte Aperte XVI Edizione “Evoluzione e Futuro della Professione”
Partecipa anche tu alla XVI Edizione di Blumatica Porte Aperte il 15 e 16 dicembre 2023!

Le nuove sfide della professione, che tra sicurezza e impatti ambientali ci spingono a trovare soluzioni sempre all’avanguardia, sono l’incentivo che fa da perno per l’organizzazione degli eventi in Blumatica.

Da sempre ci impegniamo per costruire soluzioni ad hoc per i tuoi bisogni quotidiani come professionista. Le giornate di formazione a cui, come di consueto, ti invitiamo sono proprio questo: un momento di crescita e arricchimento. 

Vieni il 15 e 16 Dicembre a Blumatica Porte Aperte, ti aspettiamo con tanti eventi formativi e offerte speciali!

 

Ecco il programma della XVI Edizione di Blumatica Porte Aperte

15 Dicembre

La giornata del 15 Dicembre sarà incentrata interamente sulla sicurezza sul lavoro

Al mattino, infatti, lo psicologo e consulente della sicurezza Matteo Massironi tratterà di sicurezza comportamentale, rischi, errori e della gestione dei comportamenti a rischio con il protocollo Behavior Based Safety (BBS).

Giovanni Taveri, Tecnico della Prevenzione (TPA) dell’Arpa Puglia e Vice Presidente Nazionale AIAS/ Coordinatore AIAS Puglia, fornirà esempi pratici di infortuni dovuti a comportamenti sbagliati e le relative sanzioni in cui si incorre.

Sarà dato un focus sugli strumenti informatici che possono supportare responsabili della sicurezza e datori di lavoro alla prevenzione di infortuni. In casi come questo la disciplina whistleblowing e la segnalazione di illeciti, definite con il D.Lgs. 24/2023, accorrono a protezione dei soggetti che effettuano le segnalazioni. L’ing. Francesca De Santis, Responsabile Ricerca e Sviluppo/Area Sicurezza Blumatica, definirà nel dettaglio tali tematiche.

Resta con noi per un ricco buffet, dolce e salato, di benvenuto ed uno speciale pranzo composto da piatti della tradizione!

Nel pomeriggio si darà un’impronta giuridica alla materia della sicurezza nei luoghi di lavoro. Si esplorerà, infatti, la Responsabilità Civile e Penale del RSPP di cui al D.Lgs. 81/08 e ss.mm.ii a seguito di un infortunio

Gli ingegneri Emilio Paolella e Antonio Iamele, HSE Site Manager di Leonardo Spa, analizzeranno le soluzioni organizzative e procedurali che l’RSPP deve mettere in moto per garantire l’attuazione delle corrette misure di sicurezza. L’ing. Giuseppe Belardo, Dirigente ASL Napoli 1 Centro, specificherà gli adempimenti che l’Organo di Vigilanza deve seguire, mentre l’ing. Francesca De Santis descriverà gli strumenti di lavoro utili alla gestione dei rischi.

Si esplorerà la responsabilità civile e penale del RSPP nell’eventualità di un incidente durante i turni o sui luoghi di lavoro, con gli avvocati Luca Montemezzo e Francesca Masso di Butti & Partners e Rete Giuridica AIAS. Quindi, si parlerà con l’ing. Carmelo Catanoso, Consulente di Direzione per la Sicurezza sul Lavoro, dei compiti da svolgere nell’adempiere il ruolo di RSPP.

La sessione pomeridiana si concluderà con un momento di domande finali, moderate dall’ing. Giorgio Gallo, Segretario AIAS Campania e Coordinatore AIAS Napoli.

Per l’occasione visita lo stand dove potrai immergerti in una realtà virtuale. Con il visore messo a disposizione Visual Safety Lab simulerai situazioni di reale pericolo per i tuoi lavoratori.

16 Dicembre

La mattinata si aprirà con un’introduzione su Provvedimenti e Circolari dell’Agenzia delle Entrate in merito all’aggiornamento della dichiarazione di successione.

In particolare, Sergio Schettini, Responsabile Ricerca e Sviluppo/Area Formazione Blumatica, mostrerà un esempio pratico e completo di come redigere la dichiarazione di successione telematica con Blumatica SuccessOne alla luce delle ultime disposizioni. 

Le tre ore del pomeriggio, invece, saranno incentrate sul binomio energie rinnovabili e comunità energetiche. L’evoluzione e lo sviluppo in edilizia parte da associazioni di singoli che con una visione al futuro in cui la produzione ed il consumo energetico prevarrà da fonti rinnovabili come solare, eolico e biomasse.

Quindi l’arch. Roberto Monaco, Sviluppo Enti Locali EnergyCo, introdurrà la tematica chiarendo cosa sono le Comunità Energetiche Rinnovabili (CER) ed il quadro normativo di riferimento che ne regola la definizione, costituzione e l’impegno. Con l’ing. Alberto Rivolta, Responsabile CER EnergyCo, invece, ci si soffermerà sugli aspetti tecnici, economici e finanziari da tenere in considerazione per portare avanti un progetto strutturato.

A completamento del dibattito, moderato dall’ing. Luca Cocozza, Responsabile Ricerca e Sviluppo – Area Efficienza Energetica Blumatica, l’ing. Chiara Manzo, Tecnico R&S Area Efficienza Energetica Blumatica, presenterà un esempio pratico di progettazione di impianti solari fotovoltaici con Blumatica Impianti Fotovoltaici.

Demo software Blumatica e riconoscimento Crediti Formativi 

Per tutta la durata degli eventi del 15 e 16 dicembre saranno presenti tecnici Blumatica per dimostrazioni software personalizzate, per aiutarti a scoprire le funzionalità dei prodotti che proponiamo, in base ai tuoi interessi e necessità professionali.

Gli eventi di formazione sono valevoli come aggiornamento per RSPP/ASPP/CSP/CSE/FORMATORI e per i crediti formativi professionali (CFP) per Architetti, Geometri, Ingegneri, Periti Agrari e Periti Industriali, nelle specifiche indicate per ogni sessione di eventi. Per le categorie sopracitate, indipendentemente dall’Ordine Provinciale di iscrizione, i relativi crediti sono riconosciuti in modo diretto. Tutti gli altri professionisti (chimici, avvocati, geologi, ecc.), invece, riceveranno l’attestato di partecipazione con cui potranno, in autonomia, chiedere il riconoscimento dei CFP. 

Iscriviti subito alla XVI Edizione di Blumatica Porte Aperte, segui i seminari e ricevi gadget e promozioni speciali per te che ci vieni a trovare in sede!

Cynthia Fiorillo


Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *