Chi può eseguire le valutazioni del rischio rumore nei luoghi di lavoro?

rumr-1280x667.jpg
La valutazione del rischio rumore nei luoghi di lavoro non deve essere confusa con la valutazione dell’impatto acustico ambientale.

Ai sensi dell’art. 181 del D. Lgs. 81/08 la valutazione dei rischi derivanti da esposizioni ad agenti fisici è programmata ed effettuata, con cadenza almeno quadriennale, da personale qualificato nell’ambito del servizio di prevenzione e protezione in possesso di specifiche conoscenze in materia.

A tal proposito, intervengono a far luce le indicazioni operative del coordinamento tecnico per la sicurezza nei luoghi di lavoro che rispondono alle domande più frequenti in materia di valutazione dei rischi legati agenti fisici.

In particolare, alla domanda “Chi può eseguire le valutazioni del rischio rumore nei luoghi di lavoro?” si risponde: Con la dicitura “personale qualificato in possesso di specifiche conoscenza in materia” normalmente si intende un operatore che abbia sostenuto un corso di qualificazione conclusosi con una valutazione positiva e documentabile dell’apprendimento. Informazioni utili al fine di accertare le “specifiche conoscenze in materia” possono essere ritenute le seguenti: tipologia di formazione scolastica, eventuali corsi di specializzazione, eventuale iscrizione ad albo (quando previsto), curriculum professionale.

La valutazione del rischio rumore nei luoghi di lavoro non deve essere confusa con la valutazione dell’impatto acustico ambientale. Seppur le grandezze fisiche sono le medesime, le valutazioni vengono eseguite facendo riferimento a normative differenti.
Per eseguire le valutazioni di impatto acustico c’è bisogno di essere tecnici competenti in acustica iscritti ad un albo regionale; per fare le valutazioni del rumore sui luoghi di lavoro bisogna dimostrare di essere competenti in materia ed il modo più semplice per farlo è possedere l’attestato di un corso di formazione. E’ evidente che il tecnico competente in acustica può fare le valutazione del rumore sui luoghi di lavoro senza partecipare ad altri corsi in quanto la sua abilitazione soddisfa ampiamente i requisiti previsti dal D. Lgs. 81/08.

Ulteriori dettagli http://www.blumatica.it/page/acquisto-promo-blumatica-rumore-corso-sw-2016/





Vuoi essere aggiornato su questo argomento e su tutte le novità in materia di edilizia e sicurezza?
Iscriviti GRATIS alla Newsletter

Francesca De Santis

Francesca De Santis

R&S Area Sicurezza


Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *