Dalla versione online alla presenza in aula: continua il successo di “Blumatica Porte Aperte”

Maria Grazia Savoia30 Giugno 20225min3820
bpaxii-2-1280x667.jpg
Si è conclusa la dodicesima edizione di “Blumatica Porte Aperte”, la prima off-site in Sicilia, che ha visto una grande partecipazione di tecnici e il coinvolgimento degli Ordini professionali della provincia di Caltanissetta.

Nei giorni 23 e 24 giugno 2022 si è svolta un’edizione speciale di Blumatica Porte Aperte in presenza in Sicilia.

 

Si è conclusa la dodicesima edizione di “Blumatica Porte Aperte”, la prima off-site in Sicilia, che ha visto una grande partecipazione di tecnici ed il coinvolgimento degli Ordini professionali della provincia di Caltanissetta.

Un’edizione all’insegna della valorizzazione di tutti i professionisti e della divulgazione, attraverso momenti di approfondimento formativo e culturale gratuiti con un team di expertise Blumatica e di professionisti provenienti dal mondo istituzionale locale, che, grazie alla sinergia con l’ufficio tecnico comunale ed il sindaco Arch. Roberto Gambino, si è svolta all’interno della prestigiosa cornice del Centro Polivalente Michele Abbate a Caltanissetta.

Dopo 2 anni di pandemia nei quali Blumatica Porte Aperte si è svolto online, in modo da restare al fianco dei professionisti, questo evento nuovamente in presenza ha segnato l’inizio della ripartenza, con confronto diretto, a volte pacato a volte più acceso, garantendo sempre il piacere di stare bene insieme e discutendo, in modo istituzionale e puntuale, il tema più hot da ormai 2 anni: il Superbonus. A contorno un buffet con prodotti tipici gastronomici siciliani che ha saputo coccolare tutti, nonostante le alte temperature.

Giovedì 23 e venerdì 24 giugno 2022 sono stati due giorni di full immersion di incontri formativi con riconoscimento di CFP e dimostrazioni software no-stop con il team Blumatica, aprendo così il confronto tra tecnici appartenenti a diverse categorie professionali del territorio. Un momento di ispirazione per la ripartenza e grande condivisione con gli Ordini della Provincia di Caltanissetta, specificatamente l’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali, l’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori, l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, il Collegio Geometri e Geometri Laureati, l’Ordine degli Ingegneri e l’Ordine dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati.

Il grande gioco di squadra che anche in questa edizione ha coinvolto le istituzioni e i professionisti ci ha permesso di proporre contenuti di approfondimento sul tema del Superbonus, a cui hanno contribuito dall’Ordine degli Architetti il segretario Architetto Gianbattista Mauro e l’Architetto Fabrizio Lo Porto e dall’Ordine dei Commercialisti il Presidente Dott. Lacagnina, il Dott. Tollini, la Dott.ssa Marchese e la Dott.ssa Salemi. Non sono mancate, come per le altre edizioni, le dimostrazioni software dei diversi ambiti in cui opera Blumatica (Efficienza Energetica, Sicurezza nei cantieri, Sicurezza negli ambienti di lavoro, GDPR, Tabelle millesimali, Computi metrici, Contabilità bonus fiscali, Congruità spese e subappalti, Successioni e volture catastali, BIM ed altro ancora) ad opera dei tecnici Luca Cocozza, Sergio Schettini e Giulio Botta con casi di studio ed esempi contestualizzati in territorio siciliano. Il tutto coadiuvato dallo staff Blumatica: Guido Diodato, Giuseppe Del Giorno, Maria Cristina Feola, Francesco Grassi.

L’obiettivo di questa manifestazione è stato raggiunto: una panoramica a 360 gradi sul Superbonus che ha portato alla luce non solo i problemi riscontrati negli ultimi anni e che ha condiviso con i professionisti le difficoltà operative e le criticità della normativa, ma anche un nuovo modo di lavorare e di fare squadra, un modus operandi che porta ciascun professionista – di qualsiasi categoria professionale e con competenze tecniche specialistiche – ad essere il tassello di un puzzle perfetto. È l’unione che fa la forza, e la pandemia e il Superbonus sono state lezioni di vita per comprenderlo e segnare la strada da seguire verso il futuro.

È stata la prima edizione “fuori porta”, in zona bianca dopo la pandemia, che ci auguriamo tutti possa essere di buon auspicio per la ripresa della società attraverso il lavoro dei tecnici, a cui la manifestazione ha garantito il proprio supporto.

Blumatica è lo strumento software che all’unisono rende semplici le cose complesse e che, riduce i tempi e i costi, migliorando la qualità del lavoro.

Maria Grazia Savoia


Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *