L’importanza di una formazione efficace nella gestione della sicurezza aziendale

Francesca De SantisFrancesca De Santis24 Aprile 20176min6510
formaz-1-1280x800.jpg
Una corretta ed efficiente valutazione dei rischi aziendali è fondamentale per la gestione della salute e sicurezza di un’organizzazione.

Una corretta ed efficiente valutazione dei rischi aziendali rappresenta l’elemento fondamentale per la gestione della salute e sicurezza di un’organizzazione, in particolar modo per la predisposizione del più idoneo apparato di misure di prevenzione e protezione.

Analisi e valutazione rischi

E’ fondamentale predisporre un efficace piano di formazione che sia:

  • funzione della realtà organizzativa
  • integrato con la valutazione dei rischi
  • conforme agli Accordi Stato Regioni rispetto ai ruoli della sicurezza assegnati

Investire nella formazione quale strumento di gestione per la prevenzione degli incidenti sui luoghi di lavoro rappresenta uno dei modi migliori per controllare e minimizzare i costi della NON sicurezza all’interno di una realtà aziendale.

La probabilità di accadimento di un evento dannoso è, infatti, strettamente correlata al grado di formazione delle risorse umane.

L’entità di un rischio diminuisce proprio in virtù di un fattore, denominato fattore K, che rappresenta il grado di formazione, informazione ed addestramento dei lavoratori che esplicano una determinata mansione.R = P x D / K

Un buon piano di formazione deve, inoltre, tener conto degli Accordi Stato Regioni circa l’erogazione dei corsi base e di aggiornamento relativi alle figure della sicurezza che il datore di lavoro deve obbligatoriamente nominare nel rispetto dei requisiti previsti dal D.Lgs. 81/08.

Dirigenti, preposti, rappresentante dei lavoratori per la sicurezza, addetti alla gestione delle emergenze nonché i lavoratori sono tutti gli attori della sicurezza per cui occorre prevedere l’erogazione di appositi corsi di formazione ed aggiornamento.

La gestione ed il monitoraggio continuo della formazione all’interno di un’organizzazione è uno dei punti di forza del nuovo applicativo Blumatica Gestione Formazione che, in maniera integrata con la valutazione dei rischi, consente di:

  • definire la formazione aziendale elaborando specifica relazione con ruoli, nomine, mansioni e fonti di rischio
  • programmare gli eventi formativi in funzione delle necessità evidenziate dal monitoraggio sui lavoratori
  • pianificare e gestire l’evoluzione degli eventi formativi
  • elaborare il registro delle presenze
  • predisporre il verbale di avvenuta formazione
  • generare in automatico gli attestati di formazione
  • realizzare, per ogni evento superato, il curriculum formativo secondo gli standard relativi al “Libretto Formativo del Cittadino”
  • monitorare le conoscenze acquisite dai discenti indicando un punteggio compreso in un predefinito range di valori.

 

Il software è completo di una banca dati relativa ad ogni tipologia di formazione obbligatoria, in conformità alle indicazioni degli Accordi Stato Regioni con possibilità di integrazione in base a specifiche esigenze aziendali.

Informazione e formazioneBlumatica dispone, inoltre, di un’innovativa funzionalità, Safety Power Point, che consente di generare in automatico dalla valutazione dei rischio il materiale didattico in funzione di ogni mansione analizzata.

Una volta effettuata la valutazione dei rischi dell’Organizzazione in esame, in un unico click vengono generate tante presentazioni Power Point quante sono le Mansioni indicate all’interno del DVR.

Per velocizzare ulteriormente il lavoro del formatore, ogni slide, completamente personalizzabile, contiene anche il “testo relatore”.

Ogni presentazione contiene tre sezioni:

  • Parte prima:
    • Ruoli della sicurezza (Datore di lavoro, RSPP, Medico Competente, Dirigenti, Preposti, RLS, Lavoratori)
    • Diritti e doveri dei lavoratori
    • Organigramma della sicurezza dell’Azienda in esame
  • Parte seconda:
    • Concetto di pericolo e rischio
    • Misure di sicurezza: prevenzioni e protezioni
    • Riconoscere la segnaletica di sicurezza
    • Agenti chimici e nuova classificazione
  • Parte terza:

Parte dinamica funzione della Valutazione dei Rischi per la Mansione.

 

Clicca qui per ulteriori dettagli

 





Vuoi essere aggiornato su questo argomento e su tutte le novità in materia di edilizia e sicurezza?
Iscriviti GRATIS alla Newsletter

Francesca De Santis

Francesca De Santis

R&S Area Sicurezza


Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *