Blumatica Energy consente di importare lavori da altri software?

Il software consente di aprire e usare lavori elaborati con altri software grazie alla procedura di importazione dei file XML utilizzati per l'invio telematico degli APE ai catasti regionali.
Luca Cocozza7 Settembre 20226min192
energy-import-1280x667.jpg
Il software consente di aprire e usare lavori elaborati con altri software grazie alla procedura di importazione dei file XML utilizzati per l'invio telematico degli APE ai catasti regionali.

Blumatica Energy consente di importare lavori da altri software?

< Torna

Sì, Blumatica Energy è il primo ad importare lavori da altri software.

Il software consente di aprire e usare lavori elaborati con altri software grazie alla procedura di importazione dei file XML utilizzati per l’invio telematico degli APE ai catasti regionali.

Non aver paura di cambiare!

Con Blumatica non perdi vecchi lavori o file su cui stai lavorando!

 

Blumatica Energy

Il 1° software certificato CTI (Comitato Termotecnico Italiano) per l’Efficienza Energetica degli Edifici

APE, AQE, relazione tecnica (ex Legge 10), calcolo potenza invernale per dimensionamento impianti, annunci commerciali e verbale sopralluogo, CAD integrato, interventi migliorativi, normative ed esportazioni XML nazionali e regionali, gestione di qualsiasi tipologia impiantistica e tante altre funzionalità in un unico software!

 

Blumatica Detrazioni Fiscali

Per qualsiasi tipologia di pratica di detrazione fiscale (Superbonus, Ecobonus, Bonus facciate), il software elabora:

  • Verifica dei requisiti tecnici sia per l’accesso alle detrazioni che per il rispetto del D.M. 26/06/2015 (“Requisiti Minimi”), per la redazione della relazione tecnica (ex Legge 10).
  • Tutta la documentazione tecnica necessaria: APE Convenzionale pre e post intervento, guida per la compilazione del portale ENEA,
  • Il calcolo della detrazione massima fruibile con l’intervento

 

Blumatica APE e L10 Fast (EGE)

Esclusiva Blumatica e vincitore del Klimahouse Trend 2018, il software calcola quali sono gli interventi che ti consentono di migliorare la prestazione energetica dell’edificio di due o più classi (con elaborazione automatica anche del computo metrico estimativo) e di rispettare tutti i requisiti previsti dal D.M. 26/06/2015 (Requisiti Minimi).

Inoltre, consente il calcolo degli incentivi Conto Termico 2.0 e la compilazione dei modelli e documenti da allegare al PortalTermico.

 

Blumatica Ponti Termici FEM

Solutore di calcolo agli elementi finiti integrato che consente di calcolare per qualsiasi tipologia di ponte termico la trasmittanza lineica interna (Ψint) ed esterna (Ψest) secondo la UNI EN ISO 10211, consentendo di visualizzare i flussi termici di ciascun elemento e totale, le temperature interne e superficiali e il coefficiente di accoppiamento termico (L2D) del ponte termico.

Inoltre, viene valutato il rischio di formazione di muffa superficiale secondo la UNI EN ISO 13788, evidenziando la minima temperatura superficiale sulla faccia interna, la temperatura critica, il fattore di temperatura critico (frSi, max) e il mese critico.

Puoi modellare qualsiasi tipologia di ponte termico, sia disegnando liberamente la geometria del ponte termico partendo anche da un file DWG/DXF di sfondo, sia attraverso un Wizard parametrico che ti guida nella selezione della tipologia di ponte termico e nella definizione dei dati geometrici e termici (materiali e condizioni al contorno) per le configurazioni più comuni.

 

Blumatica Diagnosi Energetica

Diagnosi energetica mediante valutazione adattata all’utenza (tailored rating) ai sensi della normativa vigente (UNI CEI EN 16247-1-2, UNI CEI /TR 11428, Linee Guida CTI):

  • Calcoli il reale consumo energetico dell’edificio definendo l’uso effettivo del sistema fabbricato-impianto, in modo da confrontare e validare il modello di calcolo con le bollette energetiche
  • Valuti gli interventi di miglioramento energetico sotto il profilo costi-benefici
  • Redigi una dettagliata relazione di calcolo

 

Blumatica Serre Solari

Calcolo degli apporti solari (diretti e indiretti) che penetrano nell’edificio attraverso serre solari di qualsiasi forma (rettangolari, pentagonali, ecc.) e tipologia (addossata ed incorporata), in conformità alle UNI/TS 11300 e alla UNI EN ISO 13790.

 

Blumatica Carichi Estivi

Calcolo dei carichi termici estivi per il corretto dimensionamento degli impianti di climatizzazione (metodo Carrier – Pizzetti).

Identifichi il massimo carico termico dei singoli locali e dell’intero edificio, in funzione dei carichi (sensibili e latenti) per tutte le ore del giorno: irraggiamento solare attraverso i componenti finestrati, trasmissione termica attraverso i componenti opachi e finestrati, ventilazione, apporti dovuti a persone ed apparecchiature elettriche, ecc.

 

Le super offerte sono sempre in vigore e aspettano anche te!

Scopri i dettagli!

 

 

Previous APE per alloggio residenziale: devo tener conto della “correzione per riscaldamento intermittente”?
Next Contabilità Bonus Fiscali e Legge di Bilancio 2022
Table of Contents

Luca Cocozza

R&S Area Energia