Nell'APE per un opificio con annessi uffici bisogna inserire 2 distinte zone climatiche?

Luca Cocozza17 Febbraio 20201min1584

Nell’APE per un opificio con annessi uffici bisogna inserire 2 distinte zone climatiche?

< Torna

APE per un opificio con annessi locali uffici (cat. catastale C3), il capannone è privo di impianti ACS e riscaldamento mentre gli uffici sono dotati di ACS e riscaldamento. Nel redigere l’APE bisogna inserire 2 distinte zone climatiche con le relative classi (E.2 e E.8) e con i relativi impianti?

Giusto: si divide l’edificio in due zone termiche, ciascuna con la propria destinazione d’uso e servizi energetici (impianti).

Previous Nel caso in cui nell’unità siano presenti dei condizionatori (split) solo in alcuni vani (es. in 2 vani di 5), come occorre procedere con il censimento delle zone termiche?
Next Perché abbinare Blumatica EGE a Blumatica Energy? Perché snellisce e rivoluziona concretamente il modo di gestire le verifiche di progettazione e gli interventi migliorativi?
Table of Contents

Luca Cocozza

R&S Area Energia