CFP architetti: come registrare i crediti ottenuti negli eventi formativi di Blumatica Porte Aperte secondo il regolamento CNAPPC

CFP architetti, regolamento CNAPPC per riconoscimento crediti da eventi formativi
Ecco come procedere alla registrazione dei CFP architetti ottenuti con la partecipazione ad eventi formativi come Blumatica Porte Aperte

In occasione degli eventi formativi, organizzati durante Blumatica Porte Aperte, specifichiamo le modalità e la validità di registrazione dei crediti formativi professionalizzanti (CFP) per gli architetti, secondo il regolamento CNAPPC.

L’aggiornamento e sviluppo continuo è necessario al fine dello svolgimento delle attività di ogni professionista. Per questo, per garantire qualità ed efficienza, e per essere di aiuto agli specialisti, di tutti gli ordini e collegi, Blumatica organizza giornate di formazione ricche di eventi. Di volta in volta, si andranno ad esplorare dettagli e particolari riguardo tematiche strettamente correlate ai settori dell’ingegneria, architettura, della sicurezza sul lavoro ecc.

La partecipazione ai seminari prevede il riconoscimento dei CFP. L’accredito, generalmente, avviene in forma diretta. Blumatica, in collaborazione con l’Accademia della Tecnica, si pone come tramite tra i diversi Ordini e Collegi. 

Nel caso specifico di Blumatica Porte Aperte, ed a partire dalla XV Edizione, il riconoscimento dei CFP per gli architetti dovrà, invece, essere presentato dal singolo professionista.

Il regolamento CNAPPC prevede, infatti, la possibilità di autocertificare in piattaforma i CFP relativi agli eventi formativi.

 

Come procedere all’accreditamento CFP architetti

  • Per aggiungere una nuova istanza per la richiesta di accreditamento CFP, il professionista dovrà accedere alla nuova piattaforma dedicata alla formazione.
  • Nel proprio profilo si dovrà procedere alla “creazione di una nuova richiesta” per l’aggiunta di crediti formativi.
  • A questo punto, si aggiungeranno i CFP ottenuti grazie alla partecipazione all’evento formativo di Blumatica Porte Aperte.

(Per ogni evento sarà necessario procedere ad una nuova richiesta).

  • L’Ordine territoriale provvederà, quindi, al riconoscimento e all’attribuzione dei CFP conseguiti.

Ciò avviene in attuazione del punto 6.7 del regolamento CNAPPC. È specificato che le attività/eventi formativi di cui al punto 5.4 lettera “b”, ovvero attività quali mostre, fiere, visite ed altri eventi assimilabili, sono incluse nell’elenco delle attività per le quali è possibile presentare richiesta di validazione ai fini dell’attribuzione dei crediti formativi nella propria sezione della piattaforma. 

Di conseguenza, gli eventi formativi presentati durante Blumatica Porte Aperte, costituiscono il caso particolare sopra citato.

 

Iscriviti anche tu alla XV Edizione di Blumatica Porte Aperte. Scopri il dettaglio degli eventi del 29 e 30 giugno 2023.

 

* In occasione degli eventi del 29 giugno 2023 sarà possibile ottenere, qualora ce ne fosse la necessità, anche i crediti di aggiornamento relativi alla sicurezza per CSP/CSE/RSPP/ASPP.

 

Ti aspettiamo!

Cynthia Fiorillo


Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *